The Artist

MFOTO MATTEO PERETTI PER SEZIONE THE ARTISTatteo Peretti nasce a Roma nel 1975. Dopo gli studi classici si trasferisce negli Stati Uniti dove ottiene una Laurea in Arti Visive presso l’Università di Oberlin, sotto la guida di John Pearson ed Athena Tacha. Nel 1998 tiene la sua prima personale a New York, città dove opera per oltre un anno. Si sposta quindi a Londra nel 1999, ottenendo un Master in Fine Arts presso la Central Saint Martins School of Art. Nello stesso periodo realizza due personali e partecipa alla Biennale di Venezia 2003 in un progetto curato da Angela Vettese. Nel 2005 è socio-fondatore del GIGA (Gruppo Italiano Giovani Artisti), spazio a Roma in cui ospita progetti curatoriali dal profilo sperimentale.

Viene invitato in diverse mostre presso spazi prestigiosi come Palazzo Reale a Milano, Museo Macro a Roma, Ex-Aurum a Pescara. Partecipa alla terza edizione della Biennale del Mediterraneo ad Oran e alla 54 Biennale di Venezia, selezionato nella sezione itinerante del Padiglione Italia dedicato a Roma. Diverse le mostre personali in spazi privati e istituzionali. Negli ultimi anni le sue opere sono entrate in collezioni italiane e internazionali. Una sua installazione è presente nella Collezione 2.0 di Palazzo Collicola Arti Visive.

Matteo Peretti is born in Rome in 1975. He obtains a B.A. in Visual Arts at Oberlin college in 1998 under the guide of John Pearson and Athena Tacha. In 1999 he has his first solo show in New York, where he lives and works for over a year. He then moves to London in 1999, getting a Master in Fine Arts at the Central Saint Martins School of Art. In the same period he has two solo shows and participates at the Biennal exhibition in Venice 2003 in a project curated by Angela Vettese. In 2005 he founded GIGA (Group Italian Young Artists).

He has been invited to participate at different shows in prestigious istitutions such as Palazzo Reale in Milan, MACRO Museum in Rome, Ex-Aurum in Pescara. He participated at the third edition of the Biennal of the Mediterranean in Oran and at the 54th Biennal exhibition in Venice, selected in the itinerant section of the Italian Pavillion in Rome. In the last years its works have been acquired from important Italian and international collections. One of his installation works is present in Collection 2.0 of Palazzo Collicola Arti Visive in Spoleto.

Curriculum Matteo Peretti DOWNLOAD

Send a Message

Send messageclear